Ardimenti

 

Voglio rubarti

il tempo tra le pieghe

dei miei risvegli

e l’anima

dalle narici.

 

Annunci

Il vaso delle meraviglie

 

 

Abbiamo fatto spese
senza conti
svuotando gli scaffali pieni
con gli occhi.
Ci siamo chiesti in prestito
quel che avanzava
stupiti della goccia
che sporca il latte
e della polvere di zucchero
sul cioccolato.
Abbiamo mescolato il tempo
ai verbi
e i gradi alle pupille.
Non potevamo spendere
né regalare
fondi
alle bottiglie
eppure abbiamo aperto il vaso
delle meraviglie
e nel coperchio
lo spiraglio.