Di simboli e segreti

 

 

 

Tu le vorresti artigli

le mie dita

punteruoli

scalfirti acuminati schiena e lingua e sesso.

Io le racchiudo

a volte

nel palmo della mano

nell’immobilità di simboli e segreti

timore

del mio sbagliare il senso della marcia

o del pudore.

 

 

Annunci

2 thoughts on “Di simboli e segreti

  1. sandy ha detto:

    Sempre molto forti le tue poesie…mi lasciano sempre qualcosa.
    Grazie. Ciao Valchiria.

  2. Valchiria ha detto:

    grazie a te, carissima.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...